Widget Image
Post Popolari
Seguici anche su:

HomeSuperbonus TurismoUmbria, Expo casa al via con 150 stand. Il presidente Epta, Amoni: “Sarà super edizione” – Corriere dell’Umbria

Umbria, Expo casa al via con 150 stand. Il presidente Epta, Amoni: “Sarà super edizione” – Corriere dell’Umbria


Una super edizione che ha l’obiettivo di dare slancio all’economia e, in particolare, ai settori edilizia, arredamento e risparmio energetico. E’ stata inaugurata ieri, all’Umbriafiere di Bastia Umbra, la 38esima edizione di Expo casa, la mostra promossa da Epta Confcommercio Umbria che resterà aperta sino a domenica 13 marzo e che ospita 150 stand provenienti da tutto il territorio regionale ma anche da Marche, Toscana, Lazio, Trentino-Alto Adige, Lombardia e Friuli-Venezia Giulia. Al taglio del nastro erano presenti Aldo Amoni, presidente di Epta Confcommercio, Giorgio Mencaroni, presidente di Confcommercio Umbria e della Camera di commercio dell’Umbria, Paola Lungarotti, sindaco di Bastia Umbra e Donatella Tesei, presidente della Regione Umbria.

“Sono un po’ emozionato – ha commentato Amoni – perché finalmente, dopo due anni celebriamo questo grande evento, che ha avuto sempre un grande successo e rappresenta un fiore all’occhiello della nostra regione. Vorrei ringraziare tutti gli espositori che ci hanno dato ancora una volta fiducia in questo momento particolarmente difficile tra caro bollette, pandemia e crisi Ucraina. Tutto questo poteva influire ma loro hanno avuto coraggio di esserci”. Durante il lockdown è cambiato il modo di abitare, la casa è diventata il centro del vivere quotidiano, tra tecnologia e attenzione al green. E su questo vertono le proposte di Expo casa. 
Molte le occasioni di confronto e approfondimento in programma su tutte le tematiche legate alla casa e al costruire, dal potere sanificante della luce ai vantaggi del superbonus, dalle costruzioni in legno a quelle ecosostenibili. Intanto questa mattina è previsto un evento dal titolo Una finestra sul bosco per discutere di Tiny House come alloggio temporaneo per il nuovo turismo sostenibile, che vedrà l’importante presenza di rappresentanti del Politecnico di Milano – scuola Auic mentre nel pomeriggio si parlerà invece di mobilità domestica facilitata durante. 

“In questi due anni abbiamo sentito la mancanza di Expo casa – ha detto la presidente Tesei –. Un evento molto importante che offre uno spaccato sulla casa e sull’edilizia, in un momento in cui si sta attuando la ricostruzione post sisma e in cui si parla di Superbonus. Qui si possono trovare tutte quelle soluzioni tecniche per rendere sostenibile una casa perché oltre ai numerosi espositori c’è il mondo delle professioni presente, con architetti, geometri, ingegneri che possono dare consigli e informazioni su ciò che riguarda l’abitare”. Il sindaco Lungarotti ha evidenziato come Expo casa sia un valore aggiunto non solo per Bastia Umbra ma per tutta la regione, per l’economia e l’indotto. Questa edizione dell’evento si avvale della collaborazione degli ordini provinciali di Perugia degli architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori, degli ingegneri e dei geometri, e dell’associazione italiana progettisti di interni.
 

Link all’articolo Originale tutti i diritti appartengono alla fonte. Disclaimer

Rate This Article:
No comments

leave a comment