Widget Image
Post Popolari
Seguici anche su:

HomeHotel & AlberghiFiera Bolzano: pronti per una primavera di fiere ed eventi – ladigetto.it

Fiera Bolzano: pronti per una primavera di fiere ed eventi – ladigetto.it

Nonostante il persistere della pandemia le previsioni sono ottimistiche

image

>
A causa dello spostamento di Klimahouse da gennaio a maggio, quest’anno l’anno fieristico 2022 inizierà più tardi: nonostante il persistere della pandemia le previsioni sono ottimistiche. Grazie all’ormai collaudato protocollo di protezione e igiene, la sicurezza della pianificazione – una delle condizioni fondamentali per gli eventi fieristici – sta ritornando, supportata da un interesse crescente degli espositori.
Il programma di Fiera Bolzano per la primavera 2022 prevede Prowinter Season Finale, la tanto amata Tempo Libero, Tipworld a Brunico e Klimahouse con il Klimamobility Congress.
Ad aprire le danze sarà Prowinter Season Finale, un nuovo format di evento che quest’anno, a causa dei cambiamenti nello scenario produttivo dell’industria degli sport invernali, sostituirà la classica fiera Prowinter. Il ritorno di Tempo Libero, la fiera più amata in Regione, è atteso poi con entusiasmo e molte novità: oltre all’highlight del Gaming, ci si concentrerà ancora sui temi delle vacanze, dello sport e del divertimento.
 
Quest’anno, la manifestazione verrà completata inoltre da uno Street Food Festival con tanti gustosi Truck nell’area esterna della fiera. Tipworld a Brunico, posticipata da inizio aprile a maggio – dal 7 al 10 – verrà seguita da Klimahouse, la fiera specializzata più importante della prima metà dell’anno. Il tema dell’efficienza energetica è al momento più attuale che mai, a causa di questioni come la crisi climatica, il superbonus e l’incremento dei prezzi nel settore energetico, e l’interesse degli espositori è conseguentemente molto alto. Il programma eventi di Klimahouse sta prendendo forma a passo deciso: quasi 100 gli appuntamenti in calendario, grazie anche al prezioso supporto dei partner che stanno lavorando intensamente alla preparazione della fiera.
Anche per la seconda metà dell’anno l’interesse degli espositori per le fiere specializzate è già alto: Hotel e Interpoma sono infatti molto richieste, quest’ultima anche da player internazionali.
 
«La sicurezza della pianificazione, il bene più importante per gli organizzatori di fiere ed eventi, sta lentamente ma in modo costante tornando. Questo, insieme a un notevole aumento di interesse da parte degli espositori, ci rende fiduciosi, soprattutto per la seconda metà dell’anno. Non vediamo l’ora di ripartire davvero e siamo già in attesa delle prime fiere del 2022, ormai in arrivo», afferma il Direttore di Fiera Bolzano, Thomas Mur.
Oltre alle manifestazioni interne, sono inoltre in programma alcuni grandi eventi di terzi, come ad esempio la finale del Campionato Italiano di Freccette e il TruckDay, l’unico evento in regione dedicato ai Trucker e al mondo dei trasporti. Anche l’interesse per il nuovo FieraMesse H1 Eventspace aumenta di giorno in giorno: grazie ad un sofisticato apporto tecnologico, quest’area versatile e coperta può infatti essere utilizzata per eventi diversificati come feste aziendali, presentazioni, proiezioni di film o public viewing per aziende, istituzioni e associazioni.

© Riproduzione riservata

Link all’articolo Originale tutti i diritti appartengono alla fonte. Disclaimer

Rate This Article:
No comments

leave a comment